Calepino dell'azionista

Schede aggiornate annualmente su tutte le società quotate in Borsa (ottobre 2016)

Raccolta di schede su tutte le società quotate in Borsa. Le informazioni comprendono azionariato, amministratori, sindaci e revisori, dettagli sul capitale e sulle sue variazioni negli ultimi 3 anni, dati sintetici del bilancio degli ultimi 3 esercizi. 


F.A.Q. - Domande frequenti

Qual è l'obiettivo di questo lavoro?

Il Calepino viene predisposto come opera di riferimento utile a chiunque (risparmiatore, investitore istituzionale, operatore in genere) voglia valutare con rapidità ed efficacia l'emittente di un'azione quotata in Borsa.

Perché si chiama così?

Ambrogio da Calepio (detto Calepino) era un frate bergamasco vissuto tra il 1435 (?) e il 1511 (?) autore di un dizionario di latino pubblicato a Reggio Emilia nel 1502 che rivoluzionò l'impostazione della lessicografia antica e che divenne la falsariga dei dizionari moderni. Nel XVI secolo, a seguito del successo dell'opera, Calepino era diventato sinonimo di dizionario e lo stesso era accaduto in Francia e in Inghilterra (calepin) dove il termine assunse il medesimo significato e cioè quello di un'opera di riferimento quanto mai ponderosa. Quando nel 1956 l'Ufficio Studi di Mediobanca iniziò a pubblicare una serie di schede sulle società del listino ufficiale riprese questo nome intitolando l'opera Il Calepino dell'Azionista.

Quando è stato pubblicato per la prima volta?

La prima pubblicazione risale al 1956.

E l'ultima?

Il Calepino viene predisposto per essere distribuito agli azionisti che intervengono all'Assemblea annuale di Mediobanca che generalmente si tiene il 28 ottobre di ciascun anno.

E' possibile consultare le edizioni precedenti?

Le precedenti edizioni possono essere consultate presso la sede dell'Ufficio Studi di Mediobanca a Milano, previo appuntamento telefonico. E' utile considerare che le biblioteche delle Facoltà di Economia delle principali Università italiane ne sono generalmente provviste.
Una versione elettronica è liberamente scaricabile nella Sezione Archivio Storico "Vincenzo Maranghi".

Vi sono opere scientifiche che hanno utilizzato i dati del Calepino?

Si citano le seguenti:
Giorgio Brunello, Clara Graziano, Bruno Parigi (1998), Does firm performance affect board of director's turnover in Italy?, ricerca presentata al III Seminario Consob "Ricerche sui servizi dell'industria mobiliare italiana", Milano;
Roberto Barontini, Lorenzo Caprio (1998), Board of directors, top executives and sensitivity of turnover to performance: the Italian experience in comparative perspective, ricerca presentata al III Seminario Consob "Ricerche sui servizi dell'industria mobiliare italiana", Milano;
Giovanni Siciliano, Cento anni di borsa in Italia; 2001; Il Mulino.
Marco Bigelli, Stefano Mengoli, Sandro Sandri, I fattori determinanti la struttura finanziaria delle imprese italiane: una verifica empirica sulle società quotate italiane, Sulla rivista Finanza, Marketing e Produzione, Dicembre 2001, n.4


Download

Newsletter

Email:

CAPTCHA
Questa domanda è per testare se sei un visitatore umano e per prevenire lo spam.
11 + 9 =
Risolvi questo semplice problema matematico e inserisci il risultato. Ad esempio per 1 + 3, inserisci 4.
Loading please wait...